Change your cover photo
Fondazione Carlo Mazzone
Change your cover photo
Casa di riposoVia Crispi, 33 Caltanissetta0934 25500
This user account status is Approved

This user has not added any information to their profile yet.

CHI SIAMO

La Fondazione “Carlo Mazzone” – Onlus, è stata istituita nel 1982 per volontà testamentaria della signora Maria Pia Mazzone, la quale lasciò in eredità al Vescovo pro tempore di Caltanissetta, allora Mons. Alfredo M. Garsia, l’edificio alberghiero, perché vi realizzasse una Casa Albergo per anziani e sacerdoti.

La Fondazione, pur essendo di natura squisitamente civile, opera da sempre come espressione viva della Carità della Chiesa Nissena, guidata dal Vescovo di Caltanissetta Mons. Mario Russotto. Egli, infatti, presiede il Consiglio di Amministrazione e ne nomina tutti i membri, unitamente a quelli del Collegio dei Sindaci Revisori. Il Consiglio di Amministrazione si avvale della collaborazione di Consulenti legali che hanno seguito le vicende giuridiche della Fondazione sin dalle origini. La Fondazione è stata riconosciuta con il Decreto del Presidente della Repubblica Sandro Pertini.

La famiglia Mazzone, di origini piemontesi, si stabilì a Caltanissetta nella seconda metà dell’800, in occasione della costruzione della ferrovia che collega Palermo con Caltanissetta. Grazie alla loro capacità imprenditoriale acquisirono quella struttura, inizialmente destinata a Palazzo di Giustizia, per avviare l’attività alberghiera, in quello che fu, fino al 1981, il Grand Hotel Concordia “Villa Mazzone”.

In oltre trenta anni di attività della Fondazione, l’edificio è stato interessato da lavori di restauro, ristrutturazione e adeguamento alle normative vigenti, che hanno permesso di ottenere l’iscrizione all’Albo Regionale e tutte le autorizzazioni necessarie per il funzionamento e l’ospitalità, secondo la tipologia di Casa Albergo per Anziani.

La struttura, che si offre come oasi di serenità e di pace nel cuore della città, oggi ospita più di 75 anziani e ha una capacità ricettiva di 80 posti letto. La Fondazione ha visto nel corso della sua storia varie presenze di personalità illustri. Tra tutte vogliamo ricordare quella, nel 1999, dell’allora Presidente della Repubblica On. Oscar Luigi Scalfaro, il quale aveva firmato il Decreto di Riconoscimento della Fondazione medesima come Ente Morale, quando era Ministro degli Interni nel 1984, e quella di una parte del seguito papale nel 1993, in occasione della visita apostolica di Sua Santità Giovanni Paolo II a Caltanissetta, oggi Santo.

PRODOTTI E SERVIZI
Foto
Foto
CONTATTI
Via Crispi, 33 Caltanissetta
0934 25500
Particolarmente attenta ai bisogni dei propri ospiti, la Fondazione Mazzone opera, nel rispetto della dignità della persona umana, offrendo ospitalità a quegli anziani che per varie vicende della vita, quali la lontananza dei figli, la perdita del consorte o le mutate condizioni di salute, non possono più rimanere soli nella loro abitazione. Si offre, quindi, un ambiente sano e confortevole, con il decoro della propria camera, in un contesto che garantisce anche la possibilità di incontrarsi, di scambiare idee e ricordi. Tutto ciò consente anche di inserirsi nel flusso della vita di tutti i giorni, uscendo dall’isolamento sociale e trovando ancora il modo di realizzare se stessi. I servizi sono così articolati: » Servizi strutturali » Assistenza spirituale » Servizi socio-sanitari » Servizi alla persona Servizi strutturali La struttura conserva, pressoché intatto, l’impianto alberghiero originario. Ai primi due livelli di ingresso, piano seminterrato e piano terra, si trovano tutti gli ambienti comuni e i servizi. Ai livelli superiori sono ubicate le camere, singole e doppie, per il soggiorno degli anziani ospiti. Camere luminose e funzionali con angolo cottura e bagno attrezzato di ausili Sale soggiorno con TV, piccola biblioteca, tavoli da gioco, caffetteria Ampio parco con alberi secolari di alto fusto e spazi d’ombra, arredato con panchine Due ampie terrazze, una al piano terra e una al primo piano, attrezzate con gazebo, tavoli, sedie e panchine. Assistenza spirituale L’assistenza spirituale è assicurata da un Sacerdote e da un Diacono, con l’amministrazione dei sacramenti e la direzione spirituale. Essi sono collaborati dalle Suore Figlie di S. Anna. Ogni giorno viene celebrata la Santa Messa e si recita il Santo Rosario. Il giovedì c’è l’ora Santa con l’esposizione del SS.mo Sacramento. Con particolare solennità vengono celebrate, ogni anno, due feste, con relative processioni all’interno del parco: quella del Corpus Domini (a cui è dedicata la omonima cappella) e quella di S. Anna, patrona delle suore della casa. ORARI S. Messa (ogni giorno, ore 9,00; 9,30 giorni festivi) S. Rosario (ogni giorno, ore 10,00) Ora Santa (tutti i giovedì, ore 15,30) Servizi socio-sanitari Il servizio infermieristico è garantito 24h/24h da personale religioso e laico che provvede alla terapia giornaliera, ai prelievi di sangue e al primo soccorso (nei casi più gravi viene chiamata l’ambulanza per il trasferimento in ospedale; l’ospite viene sempre seguito e accompagnato da un operatore o da un familiare). Si provvede ai contatti con i medici curanti, alla prenotazione di visite specialistiche e di routine. La presenza del medico in convenzione garantisce la vigilanza sullo stato di salute degli anziani, sovrintende al lavoro infermieristico, alla somministrazione dei farmaci e ai controlli periodici. Per il Servizio di fisioterapia viene attuato un programma terapeutico-riabilitativo, che può essere a pagamento o fornito dall’ASP attraverso il servizio ADI. Inoltre può essere svolto individualmente o in gruppo presso la palestra della struttura. In sintesi: Assistenza da parte di personale qualificato Servizio di assistenza infermieristica 24h su 24h Accompagnamento per visite mediche ed analisi Servizio di fisioterapias. Servizi alla persona Servizio ristorante a pranzo e a cena (la prima colazione viene servita in camera) Sostegno socio psicologico Animazione e tempo libero Servizio guardaroba, lavanderia, riparazione dei capi di biancheria personale Servizio di parrucchiere e barbiere (a pagamento) La Fondazione dispone di una propria cucina interna dove vengono preparate le pietanze al momento. Gli orari in cui vengono serviti i pasti sono: alle ore 8,00 prima colazione in camera; alle ore 12,00 e alle ore 18,30 pranzo e cena nella sala ristorante. La sala ristorante è arredata con tovaglie di stoffa con colori intonati alle pareti. Ogni ospite occupa sempre lo stesso posto a tavola e, preferibilmente, non con il proprio compagno di camera per facilitare la socializzazione con tutti. I pasti sono preparati da due cuochi qualificati. Il menù viene preparato mensilmente rispettando la stagionalità. Ogni giorno viene passato il menù per il giorno dopo con possibilità di scelta fra 4 primi, 5 secondi , 3 contorni e 3 tipi di frutta. Vengono rispettate le diete personali (aproteica, diabetica, ecc). Per anziani che hanno difficoltà di masticazione o di deglutizione si provvede a preparare pasti morbidi o frullati in modo tale da garantirne la nutrizione completa. Il sostegno socio psicologico è garantito dalla presenza di un’Assistente Sociale, per superare il disagio iniziale connesso alla scelta della residenzialità. Questo servizio, che comincia già durante il colloquio conoscitivo iniziale, attraverso il coordinamento delle varie figure professionali, ha come obiettivo quello di portare l’ospite ad accettare gradualmente la sua nuova condizione di vita nella struttura, unitamente alle cause che l’anno resa necessaria e a mantenere (o recuperare) i rapporti con la propria famiglia. Serve anche a stabilire una nuova relazione sociale con gli altri utenti della struttura. L’Assistente Sociale mantiene i contatti con gli enti territoriali al fine di promuovere eventuali interventi integrati in favore dell’ospite. Svolge attività di counseling, di segretariato sociale (cambi di residenza, cambio medico, invalidità e presidi sanitari, etc.); attività di programmazione a carattere ricreativo e ludico; coordinamento dell’attività di volontariato. Ai signori ospiti, viene offerta la opportunità di svagarsi in diversi modi, al fine di non ridurre la propria giornata a quelle attività di routine, che la renderebbero opaca e noiosa. Scopo dell’attività di animazione è anche quello di favorire la socializzazione e di valorizzare la persona. Un appuntamento fisso è la festa dei “Compleanni del mese”, durante la quale vengono festeggiati gli anziani che compiono gli anni in quel mese; un complesso suona musica dal vivo, si balla, viene fatta una mega torta e poi via alla foto di rito anche con i familiari che vengono invitati a partecipare. Ad ogni festeggiato viene offerto un regalo. Attività importante è anche il laboratorio artigianale dove vengono realizzati piccoli lavori (bricolage, pittura, ricamo, uncinetto, creazione di bijou), che vengono poi esposti e venduti in due mostre che si realizzano durante l’anno. Il ricavato serve come autofinanziamento per le attività. Vengono organizzate visite di musei e chiese antiche, anche in paesi limitrofi, e gite a mare. Inoltre nel periodo delle feste di Natale si organizzano diverse tombole, cori e feste. Senza dimenticare i veglioni di fine anno e di carnevale animati dal complesso “Gli Antenati”, che ripropone brani musicali dal vivo, sia moderni che più vicini ai ricordi degli anziani ospiti. Il servizio guardaroba e lavanderia è gestito da personale interno. Ogni ospite all’atto dell’ingresso porta con sé un corredo di biancheria che viene identificato con un numero di matricola assegnato durante il colloquio conoscitivo. All’interno della struttura in dei giorni stabiliti e a pagamento, viene offerto un servizio di parrucchieria e barberia, per la cura della persona.
Italiano
DATI AZIENDALI
Fondazione C. Mazzone Via Francesco Crispi, 33 - 93100 Caltanissetta 0934 25500